DAL MADAGASCAR ALL’ITALIA: DUE SETTIMANE CON LE PRODUTTRICI DI TERRE DI SETA!

Grazie al contributo dell’8×1000 della Tavola Valdese, dal 2 al 15 ottobre 2013 ospiteremo per la prima volta M.me Belle, artigiana di Soatanana, e M.me Mbolatiana, formatrice per un’organizzazione di commercio equo. Il loro viaggio è stato pensato per far scoprire il progetto che unisce la nostra cooperativa con due gruppi di tessitrici dell’altopiano centrale malgascio, per promuovere la qualità della seta selvaggia tradizionale detta “Landy Be”, trovare nuovi mercati e sensibilizzare le persone al tema del commercio equo.

A Ravenna sono previsti due incontri aperti al pubblico, a cui vi invitiamo caldamente a partecipare:

– Giovedì 10 ottobre presso la Casa delle Donne in via Maggiore, 120 avrà luogo alle ore 21.00 “Viaggio nell’Isola Rossa. Uno sguardo femminile su turismo responsabile, saperi artigianali e vita quotidiana in Madagascar” in collaborazione con l’agenzia di turismo responsabile ViaggieMiraggi.

– Venerdì 11 ottobre alle ore 18.30 invece Terre di Seta verrà raccontato attraverso la voce delle sue protagoniste. Le ospiti del Madagascar porteranno la loro testimonianza presso la Sala Muratori della Biblioteca Classense, in via Baccarini 3, con  a seguire sarà offerto un piccolo rinfresco con specialità malgascie e di commercio equo.

Non meno importante sarà la presenza dello stand Terre di Seta a Ferrara, in occasione della fiera nazionale del commercio equo e solidale “Tuttaunaltracosa” dal 4 al 6 ottobre 2013.

Le produttrici saranno impegnate durante il loro tour italiano non solo a rapportarsi col pubblico ma affronteranno anche momenti di formazione e confronto essenziali per il miglioramento della produzione di sciarpe.