Il Villaggio di Soatanana

Le artigiane partners del progetto « Terre di seta » sono organizzate in due cooperative, Tambatra e Firaisankina, che hanno sede nel villaggio di Soatanana, sito nell’Altopiano Centrale del Madagascar a circa 300 km di distanza dalla capitale Antananarivo, in una regione popolata principalmente dal gruppo etnico dei Betsileo.

In questa regione la produzione e la tessitura della seta sono attività tradizionali tipicamente femminili e costutuiscono una delle poche fonti di reddito monetario per le donne dei villaggi rurali, la cui economia si basa principalmente su un’agricoltura di sussistenza e sul piccolo allevamento.

Da circa vent’anni questo lavoro é tuttavia minacciato dall’importazione in Madagascar di tessuti di bassa qualità e basso costo provenienti da paesi asiatici quali la Cina e l’India.

Tentando di dare futuro e continuità al loro lavoro, le donne di Soatanana si sono messe insieme per far fronte alle necessità del quotidiano con semplici attività di mutuo soccorso, per cercare appoggi e formazione con il supporto di organizzazioni non governative e soprattuto per avere accesso al mercato e trovare sbocchi commerciali per le loro preziose lavorazioni.